Chi siamo

 
     

    Berklee at Umbria Jazz Clinics
    4-16 Luglio 2017

    La 32ª edizione 2017 del Berklee College at Umbria Jazz Clinics, il gemellaggio più longevo della storia del famoso College di Boston, si preannuncia con alcuni cambiamenti che ci auguriamo risultino di vostro gradimento. Con lo spirito della ricerca di un costante miglioramento, tra l'altro abbiamo tenuto in grande considerazione alcuni vostri suggerimenti.

    1- Un nuovo procedimento per l'audizione online.
    In pratica si tratta di una vera e propria audizione, ma invece di farla la mattina del primo giorno dei corsi, davanti ai rispettivi docenti, la potrete fare a casa vostra con tutta la calma. Crediamo che in questo modo eviteremo che qualcuno si lamenti della brevità delle audizioni fatte come negli scorsi anni il primo giorno. L'audizione è indispensabile per la valutazione dell'idoneità all'iscrizione.
    Dovrete anche rispondere ad una serie di domande/test sulla teoria musicale. Anche se non obbligatorio, vi incoraggiamo a farlo. Le risposte saranno utili per farci un'idea sulla vostra preparazione teorica e quindi l'assegnazione nel livello appropriato alle classi e inoltre per la formazione dei vari ensembles, la cui collocazione è comunque suscettibile di qualche correttivo che potrete voi stessi segnalare al vostro docente.

    Oltre alla nuova formula delle audizioni online, la mattina del primo giorno di scuola, una volta sbrigate le formalità (la consegna delle t-shirt, delle cartelle contenenti i quaderni di musica e altro), attorno alle ore 11 avrete un'ulteriore opportunità per essere valutati, suonando uno dei brani inseriti nella lista pubblicata online (e questa è una novità). Un'altra novità è un incontro con quei genitori che vorranno segnalarci particolari esigenze dei loro figli. Nei limiti del possibile cercheremo di tenerne conto. Nel primo pomeriggio, sul palco del cortile interno alla scuola, si svolgerà un incontro con tutti gli studenti, durante il quale Il mio collega Matthew Nicholl ed io terremo una "orientation class" in cui vi verrà spiegato piu' dettagliatamente come funziona il programma.
    A seguire l'annuale concerto con gruppi misti formati dai docenti e gli assistenti.


    2-Un nuovo programma per il canto: oltre a confermare la presenza di tre diversi insegnanti di altissimo livello, vi annunciamo la new entry Jeff Ramsey. I tre docenti tratteranno gli argomenti fondamentali sullo stile, la tecnica, la teoria e la performance vocale.

    3- Le lezioni pomeridiane di musica d'insieme daranno a tutti la possibilità di creare e perfezionare giornalmente un repertorio che verrà eseguito durante i saggi finali.


    4- I saggi finali avranno luogo sul palco della nostra scuola e saranno parte integrante dell'attività concertistica del festival, inoltre alcuni di questi verranno ospitati in un altro palco della rassegna. Contiamo nella simpatica consuetudine che vuole, tempo permettendo, la partecipazione improvvisata di alcuni artisti del Festival di Umbria Jazz che tengono delle master class/workshop presso la nostra sede.


    5- Il Berklee College offrirà svariate borse di studio per durate variabili a seconda dell'entità di copertura e alcune "full tuition" per l'intera copertura del corso estivo denominato "Five Week Summer Program in Boston". Per alcuni giorni un rappresentante del Berklee College Admission Office fornirà agli studenti interessati le informazioni per proseguire gli studi presso il College a Boston.

    Informazioni dettagliate sugli incontri per la borsa di studio verranno date agli studenti direttamente a scuola il primo giorno dei corsi.


    6- Anche per l'edizione 2017 siamo in grado di confermare che a tutti gli iscritti sarà concesso gratuitamente l'ingresso ai concerti che si svolgeranno all'Arena Santa Giuliana.

    Vi aspettiamo!

    Giovanni Tommaso
    Director

     


Umbria Jazz ClinicsPiazza Danti 28, 06122 Perugia - tel. +39.075.5732432 fax +39.075.5722656 e-mail: clinics@umbriajazz.com - P.iva 01896900543